Michelle Platini si toglie un altro sassolino dalla scarpa e spara: “Infastidito dal comportamento del Real Madrid”

pla

Michelle Platini, presidente dell’UEFA dal gennaio 2007, s’è fatto intervistare dal quotidiano spagnolo Marca ed è tornato a parlare di quello che, dalle nostre parti, abbiamo chiamato “fair play finanziario” ma che l’ultimo calciomercato estivo, alla faccia della crisi, ha tutt’altro che rispettato. Così, nel fine settimana senza campionati, ci ha pensato la più alta figura amministrativa del calcio europeo a far tornare gli animi che bollono sui campi delle squadre di club, dichiarando:

Il Real Madrid ha rovinato il mercato. Ribadisco di essere infastidito per i 96 milioni di euro spesi per Cristiano Ronaldo [e non solo quelli…ndr]. Posso però dire che la storia del calcio dimostra che non bastano i grandi giocatori per vincere i trofei. Perez vorrebbe vincere tutto, per questo si è circondato di tante stelle, ma i risultati si vedranno nel maggio prossimo”. E in attesa di quel maggio, buona “gufata”, presidente Platini!

( fonti: www.marca.com )

pla