Messi record di gol: capocannoniere di sempre del Barcellona

250px-Lionel_Messi_Joan_Gamper_Trophy

Continua davvero a stupire Lionel Messi, l’argentino sta  infatti vivendo una sorta di stato di grazia e ha cominciato a inanellare serate da record, una dopo l’altra. Poco tempo fa ci eravamo fermati tutti per applaudirlo nella manita personale rifilata al Bayern Leverkusen maturata all’interno del 7-1 agli ottavi di finale di questa Champions League, ma ora la Pulce torna a farci strabuzzare gli occhi.

Nella sfida contro il Granada, conclusa per 5-3 Messi è riuscito a firmare una tripletta, raggiungendo così quota 234, superando il record di gol in maglia blaugrana appartenuto fino a ieri a Cesar Rodriguez, che lo realizzò tra il 1939 e il 1955.

La tripletta è utile anche per la corsa al titolo di Pichichi della Liga, ora Messi è a 34 contro le 32 marcature del suo eterno rivale di campionato, Crisitano Ronaldo, l’asso portoghese del Real Madrid, e raggiunge quota 54 a livello stagionale, già uno in più dello scorso anno.

Messi ha realizzato il 2-0 al 17′ con un tiro rasoterra su cross di Quenca, dopo la marcatura firmata da Xavi al 4′. Nella ripresa il Granada è andato a segno in otto minuti con Mainz e Siqueira su rigore, poi s ul 2-2 il Barcellona è tornato in cattedra, sempre con Messi che ha segnato ancora al 22′, seguito poi al 37′ da Tello. L’ argentino ha infine firmato la sua tripletta che ha portato l’incontro sul 5-2. Ultimo acuto di Siqueira, ancora su rigore, per il 5-3 finale. 

Non per nulla Lionel è il giocatore più pagato al mondo, infatti secondo quanto emerso dalla tradizionale inchiesta di France Football, l’argentino del Barcellona domina con 33 milioni di euro stagionali. Il primo fra gli italiani è Buffon al diciannovesimo posto.