Media gol di David Villa con la maglia del Barcellona

250px-David_Villa2_(cropped)

Si è infortunato nel finale di stagione, durante l’ultima fase, per lui sfortunata,  del Mondiale per Club, ma ora David Villa è stato dimesso dall’ospedale, a soli  5 giorni dall’operazione subita a causa della frattura alla tibia.

Una frattura alla tibia che gli ha rovinato la stagione, nonostante il trionfo blaugrana, visto che il suo Barcellona ha alzato la Coppa del Mondiale per Club Fifa rifilando un secco 4-0 ai rivali brasiliani del Santos.

Ma David Villa non si rammarica, anzi:  “La verità è che sono felice  perché è passato poco tempo dall’operazione e dal mio infortunio e mi rendo conto che ogni giorno che passa riesco a fare sempre qualcosa di nuovo. Posso solo guardare avanti al momento. Questo è un altro esame nella mia vita, in questo caso diverso rispetto ad altri che ho dovuto affrontare ma del resto lo sport funziona così. Quando accadono queste cose c’è poco da fare. Dovrò cercare di recuperare la funzionalità della gamba nel più breve tempo possibile”.

L’obiettivo prossimo per l’attaccante spagnolo resta l’Europeo anche se Villa preferisce pensare giorno dopo giorno senza porsi obiettivi specifici anche perché ci sono tanti mesi da qui ad Euro 2012 e non è nel suo stile pensare a lungo termine. David vuole lavorare sodo ogni giorno per recuperare il prima possibile ma senza pensare alla Champions League, all’Europeo o a qualsiasi altra cosa. Vuole tornare in campo presto e lo farà, a suo dire, quando la gamba e soprattutto i dottori glielo permetteranno.

David Villa ha giocato 48 partite con la maglia del Barcellona segnano 23 reti per un’invidiabile media gol pari a 2,08.