Maria Sharapova vince la finale femminile Internazionali Tennis Roma 2011



Maria Sharapova è tornata sul tetto del mondo, dopo un’assenza troppo lunga che durava da anni.

La bella tennista russa, più giovane vincitrice della storia di Wimbledon e la più giovane in assoluto nella classifica WTA a raggiungere il numero 1 del ranking, negli ultimi anni era stata lontana dai campi a causa di infortuni su infortuni che ne hanno messo in discussione il talento.

Un talento che non si discute, e che senza intralci di salute ha mostrato al mondo intero di essere tornata ai grandi livelli ai quali aveva abituato il mondo sportivo e non.

Sabato Maria ha battuto in finale degli Internazionali di Roma valevoli per il circuito WTA, la Stosur in appena 83 minuti con il punteggio finale di 6-2, 6-4.

La tennista, ex numero 1 mondiale, ha mostrato un nuovo passo rispetto alle ultime uscite di qualche mese fa, dove Maria non giocava in maniera brillante a causa dei postumi degli infortuni subiti che continuavano a darle noie.

Dopo questa vittoria la bella e brava atleta, ha ringraziato tutti coloro che le sono stati vicini in questi mesi difficili e in particolare ha sentito il bisogno di esprimere tutta la sua gioia per questa rinascita, è il caso di dirlo, che la rilancia definitivamente nel mondo sportivo e del grande tennis soprattutto.