Maradona e le sue promesse da… velina !

diego maradona napoli ds dg

Come è sempre stato nella sua turbolente vita da calciatore e non, ecco un’altro grande eccesso firmato Diego Armando Maradona.

L’attuale commissario tecnico dell’Argentina ha lanciato una promessa nel caso la sua squadra vincesse i prossimi Mondiali Sudafrica 2010.

“Se vinciamo corro nudo per Buenos Aires partendo dall’Obelisco”, ha dichiarato il Pibe de Oro alla radio argentina La Metrò.

Minaccia? Goliardia? Chissà, Maradona è anche questo. Ovvero colui che scende per difendere i propri giocatori, così come spronarli.

E’ il caso del Pallone d’oro in carica, ovvero Lionel Messi, che nel Barcellona vince e convince, mentre con l’Argentina stenta ancora.

E nel suo paese, sono arrivate critiche dirette anche al fatto che il fuoriclasse non sappia bene l’inno nazionale: “Messi conosce l’innoanche se ha lasciato l’Argentina per Barcellona quando aveva solo 13 anni. Quindi lo canta come tutti gli altri”, ha dichiarato Maradona.

L’Argentina, inserita nel Gruppo B con Corea del Sud, Nigeria e Grecia, avrà bisogno anche dei suoi colpi di genio in campo.