L’infortunio di Pato è più complicato del previsto

E’ Adriano Galliani a dare l’annuncio alla stampa sulla gravità dell’infortunio del giovane Alexandre Pato. Il giocatore,

uscito dopo un quarto d’ora nella sfida casalinga contro il Napoli, non era pronto per rientrare in campo e ora, oltre alla preoccupante lesione muscolare,

c’è da considerare anche la reazione psicologica del giocatore, costretto all’ennesimo stop del 2010.

Il rientro di Pato è previsto quindi per le ultime 2 o 3 partite di Campionato, probabilmente il 25 Aprile per l’importantissima sfida contro il Palermo.

Se si escludono quindi i 15 minuti giocati contro il Napoli l’assenza del giovane Pato potrebbe durare circa 2 mesi.

Grave tegola per il Milan di Leonardo che, con l’assenza di Beckham, dovrà trovare altre soluzioni per l’attacco rossonero.