Liga 2012, Real Madrid resta a +4 sul Barcellona

142710733-300x225

Poco tempo fa sembrava che la Liga fosse finita, in quanto il Real Madrid era saldamente in testa alla classifica con 10 punti di vantaggio sui rivali storici del Barcellona. Adesso questo divario si è notevolmente ridotto: dopo che il Real Madrid ha collezionato 3 pareggi nelle ultime 4 partite, il Barcellona si è portato a -4.

Nell’ultima giornata della Liga, il Barcellona ha giocato il giorno prima del Real (10 aprile), vincedo per 4-0 contro il Getafe grazie alla doppietta di Sanchez e i gol di Messi e Pedro. Dopo questa vittoria, i blaugrana si erano portati addirittura ad un solo punto dagli uomini di Mourinho. Il Real sentiva il fiato sul fiato sul collo e per ristabilire il vantaggio di 4 punti doveva vincere una partita non certo facile, il derby contro l’Atletico Madrid.

Quello andato in scena mercoledì 11 aprile è stato il 150° derby tra Real Madrid e Atletico. Come al solito è stata una partita spettacolare, dove il Real passa in vantaggio nel primo tempo grazie ad una magistrale punizione di Ronaldo. Nella ripresa, pareggia Falcao con una prestigiosa incornata all’interno dell’area di rigore. Il Real spinge con poca fortuna. Il gol arriva al 70’ con un altro spettacolare tiro di Ronaldo che fa 2-1 e firma la doppietta. Poco dopo Higuain viene atterrato in area e l’arbitro fischia il rigore che viene trasformato dal solito Ronaldo che fa tripletta. In chiusura, c’è spazio anche per il gol di Callejon che sigilla il punteggio sul 4-1.

Barcellona e Real Madrid si giocheranno il tutto per tutto sabato 21 aprile, data in cui le due squadre scenderanno in campo al Camp Nou di Barcellona e chi vincerà avrà grandi possibilità di portarsi a casa il titolo.