Liga 2011/2012, 13° giornata: Real Madrid primo, Barcellona insegue





Nella tredicesima giornata della Liga il Real Madrid resta in testa alla classifica davanti a tutti avendo vinto 3-2 a Valencia con i gol di Benzema, Ramos e Cristiano Ronaldo, mentre per i padroni di casa i gol sono stati messi a segno da Soldado con una doppietta. Il Barcellona come al solito vince facile in casa per 4-0 contro il Real Saragozza con le reti di Piqué, Messi, Puyol e Villa. Il Villarreal supera 1-0 in casa il Betis Siviglia con rete di Borja Valero. Finisce a reti inviolate la sfida tra Real Sociedad e Espanyol, così come quella tra Osasuna e Rayo Vallecano.

Lo Sporting Gijon supera 2-1 il Gefate con gol di Trejo e Nacho Novo, mentre per gli ospiti segna Miku. L’Athletic Bilbao vince 2-1 a Siviglia contro i padroni di casa con reti di Iraola, De Marcos e gol di Navas per i baschi. L’Atletico Madrid vince 3-2 contro il Levante grazie alle marcature di Pizzi, Adrian e Diego, mentre per gli ospiti hanno segnato Xavi Torres e Ruben Suarez.

La partita tra Granada e Maiorca è stata sospesa dall’arbitro per via di un ombrello lanciato dagli spalti che ha colpito uno dei due guardalinee, quando i padroni di casa erano in vantaggio per 2-1 con reti di Siqueira e Martins per il Granada e Victor per gli ospiti. In classifica comanda sempre il Real Madrid con tre punti di vantaggio sul Barcellona, terzo è il Valencia e quarto il Levante. Seguono Siviglia a 18 punti e Athletic Bilbao, Malaga e Espanyol a 17, Atletico Madrid e Rayo Vallecano a 16.