Liga 2011/2012, 12° giornata: Real Madrid 7 gol all’Osasuna

real madrid osasuna

Nella dodicesima giornata della Liga spagnola il Real Madrid vince 7-1 contro l’Osasuna, un risultato roboante, frutto delle reti di Cristiano Ronaldo, che ha messo a segno una tripletta, di cui un gol su calcio di rigore, della doppietta di Benzema e delle marcature di Higuain e Pepe, mentre per gli ospiti la rete della bandiera porta la firma di Ibrahima. Il Maiorca invece non va oltre lo 0-0 contro il Siviglia e con lo stesso risultato finisce anche Betis Siviglia-Malaga. Il Levante, rivelazione di inizio campionato, è ormai in crisi di risultati e viene sconfitto il casa nel derby contro il Valencia per 2-0 con gol di Tino Costa e autogol di Javi Venta.

Granada e Racing Santander finiscono la partita che li vedeva opposti a reti inviolate, mentre pareggiano anche Real Saragozza e Sporting Gijon per 2-2 con autogol di Botia e rete di Postiga per i padroni di casa, mentre per gli ospiti ci pensa Barral con una doppietta. Espanyol e Villareal pareggiano 0-0, mentre il Rayo Vallecano batte 4-0 la Real Sociedad con le firme di Piti su rigore, doppietta di Michu e gol di Trashorras.

Il Barcellona si allontana dalla vetta dopo il pareggio contro l’Atletico Bilbao i blaugrana sono secondi a tre punti dai blancos. In vantaggio i padroni di casa con Ander, i catalani pareggiano con Fabregas. A dieci minuti dalla fine della partita Piqué è protagonista di un autogol che riporta in vantaggio i baschi. Ci pensa nel primo minuto di recupero Messi a riportare il risultato in parità. Il Getafe supera 3-2 in casa l’Atletico Madrid con reti di Abdel, Michel e Castro su rigore. Gli ospiti erano passati in vantaggio grazie ad una rete su calcio di rigore messa a segno da Falcao e avevano pareggiato con Dominguez.