Liga 2011-2012, quinta giornata: Real Madrid e Barcellona pareggiano ancora

barcellona valencia liga

Giornata di sorpese nella Liga spagnola. dove il Real Madrid, dopo aver perso contro il Levante nel turno precedente, non va oltre lo 0-0 a Santander contro il Racing che ha in panchina l’ex allenatore di Inter e Valencia di Hector Cuper. Per i blancos si tratta della seconda gara consecutiva senza vittorie.

Pareggia anche il Barcellona 2-2 a Valencia, i padroni di casa vanno per due volte in vantaggio, prima grazie a un’autorete di Abidal, poi con Hernandez, ma i blaugrana recuperano prima con Pedro e nel finale con Fabregas che evita così la sconfitta. Nel recupero il Valencia resta anche in dieci per l’espulsione di Alba, ma resta solo in testa alla classifica in attesa della partita del Betis, che domani a Siviglia ospita il Saragozza. L’Atletico Madrid supera 4-0 lo Sporting Gijon, che si trova ancora a zero punti in classifica, con autorete di Lora e gol di Salvio e doppietta di Falcao. Il Malaga supera l’Athletic Bilbao con una rete di Cazorla al 17′ della ripresa. Il Levante, dopo il successo sul Real Madrid, batte anche il Rayo Vallecano con le reti di Valdo e Ballesteros.

Questa sera sono in programma le ultime dua partite di questa quinta giornata della Liga che sono: Espaynol-Getafe alle ore 20.00 e Betis Siviglia-Real Saragozza alle ore 22.00. In classifica per il momento in vetta comanda il Valencia con 10 punti, seguito da Malaga e Betis Siviglia a 9, seguono Barcellona, Siviglia e Levante a 8, mentre Real Madrid, Atletico Madrid e Real Sociedad hanno 7 punti. Il cammino è ancora lungo, ma potrebbero esserci dele sorprese quest’anno.