Lecce – Inter: probabili formazioni





Niente derby nella testa, c’è prima una delicata trasferta da affrontare.
Lecce – Inter di questa sera, fischio d’inizio ore 20:45, allo stadio Via del Mare di Lecce, è un test anche per Rafa Benitez.
Il tecnico spagnolo vuole cancellare i dubbi sul suo operato, emersi dopo il ko di Londra ed il pari interno contro il Brescia.

Inter però che convive con una grave crisi per la lista infortunati: perso tutto l’anno Walter Samuel, sono indisponibili anche Mariga, Muntari, Julio Cesar, Cambiasso, Maicon, Thiago Motta e Sneijder.
La probabile formazione è tutta da inventare.
In difesa avranno spazio Cordoba al centro e Santon sulla fascia, mentre a centrocampo fiducia al giovane Obi.
In attacco, Goran Pandev favorito su Diego Milito, ancora non al meglio.
Emergenza difesa anche per il Lecce, privo di Ferrario, Bertolacci e Fabiano.
Mister Luigi De Canio è costretto ad arretrare Gustavo e Giuliatto, mentre per il ruolo di punta unica, è ballottaggio tra Ofere, Jeda e Corvia.
A centrocampo rientra Ruben Olivera, dopo la squalifica scontata per il fallo su Francesco Totti.
Le probabili formazioni
Lecce (4-5-1): Rosati; Rispoli, Gustavo, Giuliatto, Brivio; Munari, Giacomazzi, Vives, Olivera, Mesbah; Ofere (A disposizione: Benassi, Sini, Grossmuller, Piatti, Di Michele, Jeda, Corvia). Allenatore De Canio
Inter (4-4-2): Castellazzi; Chivu, Cordoba, Lucio, Santon; Coutinho, Obi, Zanetti, Biabiany; Eto’o, Pandev. (A disposizione: Orlandoni, Materazzi, Natalino, Stankovic, Mancini, Nwankwo, Milito). Allenatore Benitez
Arbitro: Valeri di Roma