Lecce – Fiorentina 5 maggio 2012: sfida salvezza

Lega-Serie-A

Il Lecce non può più sbagliare e per continuare a sperare nella salvezza dovrà cercare assolutamente di vincere, senza però poter fare a meno di un risultato favorevole dell’Udinese che ospita al Friuli il Genoa, contro la Fiorentina che, scossa dal recente scontro tra Delio Rossi e Ljajic, affronta la sfida del Via del Mare con Guerini in panchina.

I salentini di Cosmi dovranno fare a meno di  Carrozzieri, Muriel e Cuadrado fermati dal Giudice Sportivo per un turno, che vanno  ad aggiungere agli infortunati Corvia , Julio Sergio e Oddo. Nella zona mediana giallo rossa dovrebbe trovare spazio l’ex napoletano Blasi al posto del colombiano Cuadrado sulla destra, mentre in attacco Bertolacci, andato a segno contro la Juventus, si gioca la maglia da titolare  con Bojinov per il ruolo di partner d’attacco di David Di Michele.

I viola ritrovano Behrami a centrocampo, ma sono costretti a rinunciare al loro uomo più rappresentativo, cioè Jovetic. In difesa sarà assente il giovane Nastasic a causa di un problema al ginocchio, al suo posto dovrebbe giocare  Gamberini mentre potrebbe essere dell’incontro l’ex interista Kharja, assente contro il Novara per un affaticamento ad un polpaccio.

Queste le probabili formazioni ad oggi di  Lecce-Fiorentina

Lecce (3-5-1-1): Benassi; Tomovic, Esposito, Miglionico; Di Matteo, Blasi, Giacomazzi, Delvecchio, Brivio; Bertolacci; Di Michele.
A disp.: Petrachi, Ingrosso, Giandonato, Ofere, Obodo, Seferovic, Bojinov. All.: Cosmi
Fiorentina (3-5-2): Boruc; Gamberini, Natali, Camporese; Cassani, Montolivo, Behrami, Lazzari, Pasqual; Olivera, Cerci.
A disp: Neto, Felipe, De Silvestri, Acosty, Kharja, Marchionni, Salifu. All.: Guerini Indisponibili: Kroldrup, Amauri, Vargas, Jovetic, Nastasic