Le pagelle di Milan – Napoli 1-1 14 aprile 2013

Si è concluso con un pareggio per 1 a 1, gol del francese Flamini e del macedone Pandev, la sfida Champions tra il Milan di Allegri e il Napoli di Mazzarri, ma andiamo subito a vedere insieme le pagelle.

 

Abbiati, voto 6,5: ci arriva quasi sul tocco di Pandev e ipnotizza Cavani.

Pazzini, voto 5: fa a sportellate con Britos e non segna

Robinho, voto 5: fuori El Shaarawt, fuori Balotelli, fuori anche il brasiliano che passeggia sul campo.

Flamini, voto 5,5: Prima segna e poi si fa espellere per una brutta entrata su Zuniga, lasciando il Milan in 10…

Mexes, voto 5: la difesa rosso nera balla e la sua esperienza sarebbe più che utile, ma riesce a farsi infilare da due lanci azzurri che, fortuna sua, non fanno perdere il Milan

Allegri: voto 5: arrivare a giocarsi la possibilità di sorpasso e poi non provare nemmeno a mettere la freccia è un delitto.

Cavani, voto 5,5: ipnotizzato da Abbiati ha pochi palloni utili da giocare.

Pandev, voto 7: per lui, da ex interista, la gioia di segnare a San Siro, al Milan, vale doppio.

Hamsik, voto 5,5: lo slovacco non entra mai in partita

Zuniga, voto 6,5: il Camillo Colombiano fa ammattire i centrocampisti del Milan che, per fermarlo, devono ricorrere alle maniere forti

Maggio, voto 5: altra ennesima prova incolore, da lui ci si aspetta di più

Mazzarri, voto 7: venuto a Milano per limitare i danni, mette i sogni scudetto nel cassetto definitivamente, ma blinda il secondo posto della Champions

 

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per essere sempre aggiornati su tutte le principali novità della Serie A.

 

Lega-Serie-A