Lazio – Roma: Olimpia a rischio, resta a casa!

Mancano pochi giorni ormai alla stracittadina Lazio-Roma, sfida dai sapori sempre affascinanti e quest’anno ancora più intensi considerate le relative posizioni di classifica delle due squadre.
La Lazio parte dall’alto dei suoi 22 punti in classifica, dall’alto perchè come tutti sanno, i biancocelesti sono primi in classifica.
La Roma è distaccata di 10 punti e pesano sui giallorossi le polemiche di un campionato partito decisamente male.
Lazio-Roma è però una partita da 1X2, come ogni derby che si rispetti e nonostante l’assenza di Francesco Totti, espulso sabato nell’incontro Roma-Lecce, la Roma tenterà la vittoria che sancirebbe il riscatto di una stagione stralunata.
La novità di questo derby però, non è rappresentata solo dal primo posto della Lazio. Da quest’anno infatti, ogni partita casalinga dei biancocelesti è salutata dal volo di Olimpia, l’aquila simbolo della Lazio che assieme al suo falconiere, mandano in visibilio il pubblico biancazzurro allo Stadio Olimpico di Roma.
Da quando c’è Olimpia, la Lazio non ha mai perso. E questo è molto più che un segno. A quanto pare però, domenica i tifosi non potranno godere del volo di Olimpia, al 90% infatti, per motivi di ordine pubblico, l’animale verrà lasciato a casa.
I motivi che hanno portato ad una simile decisione sono tutti da accertare, ma innanzitutto si sta procedendo per evitare traumi possibili (e minacciati dai tifosi della Roma) all’animale. Dunque seppur Olimpia sarà presente allo stadio, non volerà.

E forse, in questo caso, siamo d’accordo sulle precauzioni del caso. In fondo, la mamma dei cretini è sempre incinta, diceva qualcuno….
Tornando al campo, assieme ad Olimpia in casa Lazio, rischia di risultare assente anche Fernando Muslera, alle prese con un problema muscolare. Nelle prossime ore si scioglieranno le riserve.