Juventus – Rafa Benitez, il Real mette i bastoni tra le ruote

Nella giornata di ieri il presidente della Juventus Jean Claude Blanc ha incontrato a Milano l’agente di Rafa Benitez, Manuel Garcia Quilon. Un incontro nel quale si è discusso di contratto,

ingaggio e strategie di mercato da pianificare fino alla fine della stagione.

Benitez alla Juve comincia a diventare qualcosa di più che un sogno di tanti.

Lapo Elkann avrebbe garantito l’alto ingaggio del tecnico spagnolo, attualmente legato al Liverpool con un contratto da 2.7 milioni di euro fino al 2014.

In questi giorni però s’è inserito il Real Madrid ad infastidire i piani d’attacco del club bianconero: esonerato Pellegrini, persa la pista Ancelotti (che ha fatto sapere di non voler lasciare il Chelsea)

e molto probabilmente anche quella Mourinho, Rafa Benitez è l’unica alternativa rimasta ai galacticos per la panchina della prossima stagione.

Benitez intanto parla già da juventino: in squadra, in caso di suo arrivo, servirebbe una punta (Fernando Torres o Dzeko), ed una garanzia: almeno 4 milioni di euro annui di stipendio, più i premi.