Juventus, la prima offerta concreta del calciomercato estivo

Il calciomercato della Juventus ha inizio e finalmente la dirigenza comincia a pesare le offerte.

In entrata si lavora ora sul tesserino di Angelo Palombo, centrocampista classe 1981 che molto probabilmente seguirà Delneri alla corte bianconera.

La Juve molto probabilmente procederà riscattando il cartellino di Almiron, attualmente al Bari,

per poterlo poi rigirare alla Sampdoria. La quale valuta Palombo circa 20 milioni di euro, ma con Almiron in mano potrebbe scendere a 12-15 milioni di euro: offerta che andrebbe bene alla Juventus per portare a casa il forte centrocampista.

Molto probabilmente Diego non lascerà la Juventus, visto che il suo impiego funge da jolly per il gioco di Delneri, che potrà impiegarlo sia da seconda punta che da trequartista.

Marchisio, Poulsen, Felipe Melo e Sissoko a questo punto potrebbero essere immessi sul mercato, anche se le valutazioni dopo questa disastrosa stagione sono difficili da farsi e la Juventus non ha intenzione di inciampare nelle fantomatiche “scelte avventate”.