Juventus-Inter il primo big match del 2015

Dopo il posticipo tra Inter e Lazio, terminato con uno scoppiettante 2-2, la Serie A va in vacanza per le festività natalizie e fissa l’appuntamento per il rientro previsto direttamente nel 2015. L’ultima giornata di questo 2014 è stata molto positiva soprattutto per la Juventus che grazie alla vittoria esterna di Cagliari, l’unica registrata nel turno appena passato, e al contemporaneo pareggio della Roma all’Olimpico contro il Milan, permette ai bianconeri di rinsaldare il primato con un +3 proprio sui giallorossi. Questi punti di vantaggio sono davvero un toccasana per i ragazzi di Massimiliano Allegri soprattutto perché alla ripresa del campionato non mancheranno affatto gli impegni.

Il giorno della Befana il posticipo sarà niente meno che Juventus-Inter, la partita più sentita in assoluto dai tifosi della Vecchia Signora e da quelli nerazzurri. Sulla carta i bianconeri restano i favoriti per la conquista dei tre punti. Il richiamo di preparazione che gli staff di Allegri e Mancini faranno durante la pausa potrebbero riservare qualche sorpresa dietro l’angolo. La Juventus, immaginiamo, si focalizzerà in un lavoro atletico piuttosto intenso che le permetta di arrivare al top della condizione per il doppio confronto in Champions League contro il Borussia Dortmund, e questo sì che potrebbe avere delle ripercussioni sulle prime uscite del 2015. L’Inter di Mancini, invece, cercherà di riservare un bello sgambetto ai campioni d’Italia in carica, per riprendere quella corsa al terzo posto che diventa quasi vitale per salvare una stagione che rischierebbe di essere etichettata, nel caso l’obiettivo non venisse centrato, come deludente per l’ennesima volta. Chi riuscirà a spuntarla in questa affascinante sfida? La Juventus di Massimiliano Allegri continuerà la sua marcia inarrestabile verso il quarto scudetto consecutivo o l’Inter di Mancini sfodererà una prestazione maiuscola e riuscirà ad uscire indenne dallo Juventus Stadium come avvenne due stagioni fa quando alla guida c’era il giovane Stramaccioni?

Un piccolo aiuto per capire quello che potrebbe succedere nella gara in programma il 6 gennaio 2015 alle ore 20.45 nel big match di Torino può venire dalle quote (consultabili su www.paddypower.it/scommesse-calcio/partite/serie-a) pubblicate dal bookmaker irlandese Paddy Power. C’è ancora qualche giorno prima di piazzare le vostre puntate. E voi su chi scommetterete?