Italia – Costa D’Avorio 0-1: regna l’ottimismo azzurro



L’ennesima sconfitta azzurra, maturata nel test amichevole di Londra Italia – Costa D’Avorio 0-1, ha reso amaro l’esordio di Cesare Prandelli.
Ma il nuovo commissario tecnico, nelle interviste post – partita, ha distribuito ottimismo in vista dei prossimi delicati match di qualificazione per gli Europei 2012.
“Sapevamo che sarebbe stato abbastanza difficile organizzare una squadra in 2 giorni. Ai ragazzi però non ho nulla da rimproverare, hanno dato tutto”.
Sulle prestazioni degli attesissimi Antonio Cassano e Mario Balotelli, Prandelli ha detto: “Antonio molto bene, Mario era alla prima in assoluto ma lo volevamo con noi. Di sicuro con 3 attaccanti serve più equilibrio, dovremo lavorarci molto”.
Fiducia che arriva anche dalle parole del difensore Giorgio Chiellini: “C’è un gruppo nuovo e stiamo cercando di lavorare tutti insieme per tornare ai livelli che competono all’Italia. Siamo consapevoli che c’è tanto da lavorare e che sarà difficile, ma sono fiducioso perché il gruppo è buono”.