Inter Paolo Maldini: ecco lo sgarbo rossonero

Il nuovo serbatoio nerazzurro pare essersi tinto di rossonero.

L’Inter, che dopodomani presenterà il nuovo allenatore Leonardo (97 presenze e 22 gol da giocatore del Milan, più 6 anni da dirigente ed 1 da tecnico), pensa anche ad un altro grande ex dei cugini.

Secondo un’indiscrezione riportata dal quotidiano La Gazzetta dello Sport, il presidente Massimo Moratti vorrebbe affidare un ruolo dirigenziale a Paolo Maldini, storico capitano del Milan, con cui ha giocato l’intera carriera professionistica (647 presenze e 29 gol, dal 1984 al 2009).

I 2 si stimano parecchio, e non è escluso che nei prossimi giorni si incontrino a Milano per parlarne.

Maldini troverebbe un vecchio amico come Leonardo, e potrebbe riabbracciarne un altro, ovvero Ricardo Kakà.

Il giocatore del Real Madrid continua ad esser monitorato dall’Inter nel calciomercato invernale.

Questi si, che sarebbero degli sgarbi al Milan.