Inter campione d’Italia anche sugli spalti

Nonostante le limitazioni, le partite a porte chiuse, le tessere del tifoso, la televisione e chi più ne ha più ne metta, la Serie A italiana quest’anno ha fatto registrare il maggior numero di presenze negli stadi degli ultimi 17 anni.

In totale sono stati  9.642.640 i tifosi che hanno partecipato fisicamente alle partite di calcio del campionato di Serie A durante l’anno.
Non accadeva dai primi anni ’90 e ottima è anche la conversione di media degli spettatori: 25.375 spettatori a partita.
Dando un’occhiata alle squadre invece, il primato di tifosi presenti alle partite è dell’Inter, che vince così anche questo particolare scudetto della fede calcistica. Sono 55.957, i tifosi a partita per l’Inter, una media davvero spaventosa. Dietro l’Inter si posiziona il Napolicon 47.049, poi il Milan con 42.809, la Roma con 40.925 e la Lazio con 36.515.
La partita più seguita risulta essere il derby di Milano tra Inter e Milan del 24 gennaio 2010,  con 80.018 presenze. In tv invece vince la finale di Coppa Italia tra Inter e Roma del 5 maggio 2010, seguita da  11.694.417 telespettatori. E anche qui ci sono comunque i colori nerazzurri a spiccare.
Agli italiani piace il calcio, c’è poco da fare e per quest’anno si può certamente dire che l’Inter ha fatto incetta di titoli. Ora anche quello degli spalti.