Inter – Benitez, allenamenti con telemetria



Primo allenamento per l’Inter di Benitez.
L’allenatore punta molto sulla condizione fisica, sulla resistenza e corsa, cosa che Mourinho faceva meno.
Infatti tutti i giocatori saranno schedati grazie alla telemetria che monitorerà le loro prestazioni sul momento.
Per ora l’Inter è ancora senza i nazionali, quindi fanno parte della prima squadra molti della primavera.
Negli allenamenti si è messo in luce Biabiany, che ha sorpreso un po’ tutti, pubblico compreso. Lui ha commentato dicendo di essere onorato di vestire la maglia nerazzurra anche se i suoi ex compagni del Parma gli mancheranno.
È cresciuto molto tatticamente e fisicamente, lo afferma anche Benitez, e potrà tornare molto utile all’attacco dell’Inter vista la sua velocità.
Altro intervistato è stato Castellazzi ex Samp, che nonostante i 35 anni, farà di tutto per essere pronto in caso Julio Cesar abbia qualche tentennamento. Intanto il mercato si fa sempre più interessante: il Real vuole uno tra Maicon e Balotelli. L’attaccante però è richiesto anche dal Manchester United, City e Chelsea. Mascherano sembra molto vicino ai nerazzurri mentre in questi giorni si dovrebbe risolvere la questione Burdisso con la Roma.