Inter – Bayern, la gufata è d’uopo

gufo inter - bayern

Inter – Bayern Monaco, fischio d’inizio ore 20’45. Mourinho forse parteciperà ai suoi ultimi 90 minuti sulla panchina nerazzurra.

Il presidente Moratti magari metterà mano all’agognato traguardo della Coppa Campioni.

Eto’o cerca il terzo gol in finale della sua carriera, Zanetti fa la sua presenza numero 700 con la maglia dei nerazzurri.

Inter – Bayern è la partita speciale per tutti, Inter – Bayern è una bella storia. Voi per chi tiferete?

La domanda è spontanea perché in Italia, si sa, siamo “special ones” della tifoseria che gufa. Cacca per me cacca per tutti quanti, è la scuola di tifo per molti. Se in mezzo a voi c’è un gufo doc alzi la mano.

Milanista, juventino, romanista. Vivo a Roma, ricorda ancora il “boato” che nel mio vicinato si è sentito in occasione del gol annullato a Bojan Krkic in Barcellona – Inter, la partita era sull’1-0 e al gol di Bojan sembrava avesse segnato la Roma.

Il gufo è una persona cattiva, che disprezza, augura la malasorte e senza dubbio è insoddisfatto della propria squadra. Ma il gufo è simpatico. Finale di Champions League: guferete l’Inter?