In casa Juventus gli echi della crisi francese





La Francia è praticamente fuori dai Mondiali Fifa 2010 e iniziano a piovere critiche su Domenech, abbastanza inevitabili potremmo aggiungere.
Francia-Messico finisce 0-2 e la classifica della Francia ai Mondiali Fifa 2010 si fa molto più che complicata. Disperata.
Dall’Italia le critiche arrivano soprattutto dai giocatori francesi della Juventus, in particolare da Zebina, ancora deluso per la mancata convocazione da parte di Domenech.

Intervistato da Simona Ventura, il difensore della Juventus Carlos Zebina non cade nella provocazione e in merito alla Nazionale francese, manifesta il suo disinteresse sostenendo: «Preferisco fare le valigie per le vacanze».
Forse Zebina sarebbe stato utile alla causa francese, cosi come Mexes della Roma del resto… ma il Ct francese è stato evidentemente di un diverso avviso e oggi ne paga le conseguenze.
Ironico Zebina, dal quartier generale Juventus, aggiunge alle sue dichiarazioni una punta di veleno sempre in merito alla mancata convocazione per i Mondiali Fifa 2010: «O c’è stato il divieto di passare la frontiera tra Italia e Francia o, dopo la finale del 2006, ha pensato che abbiamo scelto la patria sbagliata!».
Intanto per il fronte calciomercato Juventus, mentre un altro francese si avvicina, Gallas (non ha rinnovato con l’Arsenal), proprio Zebina potrebbe andar via anche se il giocatore francese sul suo futuro è chiaro: «Se resto a Torino? E’ una domandona. Aspetto di tornare dalle vacanze. Ho vissuto tutto il brutto, ora vorrei beccare un po’ di sole!».