Il mondo della Formula 1 ricorda Ayrton Senna

Il 21 marzo Ayrton Senna avrebbe compiuto 50 anni. “The Magic”, come veniva chiamato in patria e da tutti i suoi tifosi, è stato ricordato,

con una celebrazione tenutasi al cimitero Marumbi di San Paolo in Brasile, da centinaia di connazionali.

3 volte campione del Mondo, con all’attivo 41 vittorie, 89 podi e 65 pole position. Il tutto in 162 GP disputati in carriera.

Carriera che, circa 16 anni fa, è terminata dopo lo spaventoso incidente alla curva “Tamburello” del GP di Imola. Era il 1° Maggio del 1994.

Senna è considerato da tutti come uno dei migliori piloti di Formula 1 di sempre. Un mito che correva con il cuore e che, come capitato ad altri miti, a questo sport ha regalato la cosa più importante: la vita.