Il Barcellona ha perso anche fuori dal campo

mourinho semifinale inter barcellona

E l’Inter ce l’ha fatta. Approda in finale di Champions League, pur perdendo sul campo del Barcellona e in dieci uomini, per uno a zero. Barcellona – Inter finisce così, con l’esultanza di un Mourinho alla fine aggredito da Valdes.

Dopo 38 anni, l’allenatore nerazzurro regala la finale di Champions all’Inter e si gode il suo momento che proseguirà domenica contro la Lazio per gli ultimi sforzi in chiave scudetto e il mercoledi successivo per la finale di Coppa Italia contro la Roma.

Torniamo però alla semifinale di Champions League tra Barcellona e Inter. Il pre-partita di ieri era già stato particolarmente animato da lanci di oggetti e scontri e tutto faceva presagire ad una partita ad alto rischio. Dopo la partita le cose in effetti non sono cambiate, Mourinho parla infatti di fuochi artificiali fuori dall’albergo interista e di situazioni davvero al limite. Il Barcellona ha perso dunque due volte, in campo ma sopratutto fuori.

Di seguito il video che dimostra le intemperanze dei tifosi del Barca

httpv://www.youtube.com/watch?v=M553ia_Kru8&feature=player_embedded#!