GP Singapore: Dominio Alonso, Massa 10°





Fernando Alonso trionfa e domina il GP di Singapore e, con i 25 punti ottenuti oggi, si porta a meno 11 dal leader della classifica iridata, Mark Webber (Red Bull) oggi terzo.

Lo spagnolo c’è, la Ferrari anche. Peccato per la posizione di partenza di Felipe Massa (ultimo in griglia) che dopo una gara diligente e attenta deve accontentarsi del 10° posto.

Al fianco di Alonso sui gradini del podio asiatico ci sono Sebastian Vettel della Red Bull (giunto a soli 2 decimi dal ferrarista) e, come già detto, Mark Webber.

È stata una gara durissima, ma siamo riusciti a sfruttare il nostro potenziale al 100% possiamo essere competitivi in queste ultime 4 gare”. Queste le parole del pilota spagnolo dopo il successo al GP di Singapore.

Uno sconsolato Lewis Hamilton, che vede sempre più lontana la vetta della classifica a causa dell’incidente odierno, ha dichiarato: “Adesso non penserò al Mondiale, devo lavorare a testa bassa e sperare. Ci sono ancora 4 gare, sono indietro di 20 punti, una distanza considerevole anche se non incolmabile”.