Giro d’Italia: Vinokourov nuova maglia rosa



Per la terza volta in tre tappe la maglia rosa cambia proprietario.
Dal campione del mondo Evans passa sulle spalle del kazako Alexandre Vinokourov (team Astana):
Merito dei miei compagni E’ magnifico, in questa situazione arriviamo molto più motivati alla cronosquadre”.
L’ultima tappa olandese (da Amsterdam a Middelburg) è stata vinta dal belga Wouter Weylandt che si è imposto in volata davanti all’australiano Grame Brown e al tedesco Robert Forster.
Nibali diventa così il primo riferimento dei big dopo Vinokourov,
l’italiano si trova ora a 5″ dalla maglia rosa. Basso è a 18″, con un vantaggio di 25″ su Evans.
Il Giro dunque torna in Italia. Si riparte dalla tappa Savigliano-Cuneo (cronometro) su un tracciato di 33km.