Genoa, questa settimana per continuare a vincere

Genoa CFC v Catania Calcio - Serie A

La rovesciata di Giandomenico Mesto che ha deciso Udinese – Genoa 0-1, ha fatto iniziare nel migliore dei modi la nuova stagione alla rivoluzionata compagine rossoblù.

Un bel punto di partenza, che ora richiederà sicuramente continuità, cosa che l’anno scorso è mancata parecchio.

Però nel gruppo si respira un’aria positiva, complice un calciomercato estivo da urlo.

Dopo le grandi squadre ci siamo noi, il Napoli, la Fiorentina: in ogni caso, il campionato è molto equilibrato. Cerchiamo di fare più punti possibili, e sappiamo che con i tanti campioni di cui disponiamo possiamo raggiungere l’Europa”, ha dichiarato Domenico Criscito su Sky.

Domenica pomeriggio ci sarà l’atteso debutto al Ferraris con Genoa – Chievo Verona, altra squadra che è partita con un successo.

Gian Piero Gasperini e tutti i tifosi attendono con ansia il primo gol ufficiale di Luca Toni, uscito per un leggero infortunio muscolare ad Udine, e rimasto coinvolto in un piccolo incidente stradale la scorsa settimana, per fortuna senza conseguenze.

Sicuramente un brutto periodo nero, che però l’ex bomber di Fiorentina, Bayern Monaco e Roma non vedrà l’ora di mettersi alle spalle.

Dietro scalpita anche il giovane Mattia Destro (decisivo nel test amichevole di Lugano, vinto dal Genoa per 2-1), pronto dalla panchina.

Indiscutibili le qualità di Miguel Veloso, Eduardo e Rafinha, già visti all’opera: questo Vecchio Grifone è pronto a far sognare.