Francia – Messico 0-2: per Domenech è disastro Mondiale

mondiali_francia_eliminata

Raymond Domenech sempre più nemico in patria. Perde male ed è praticamente quasi fuori dai Mondiali Fifa 2010.

Francia – Messico 0-2 condanna la Nazionale transalpina, ultima del Girone A insieme al Sudafrica con 1 solo punto in 2 partite.

A Polokwane i sudamericani guidati da Javier Aguirre strappano probabilmente più di metà biglietto per la qualificazione agli ottavi di finale di questo Mondiale, avendo raggiunto in testa l’Uruguay a quota 4 punti.

Partita inizialmente intensa ma con poche emozioni, con qualche sprazzo pericoloso dei vari Nicolas Anelka, Frank Ribery e Salcido.

Nella ripresa bisogna aspettare il minuto 64 per il gol del Messico, lancio in profondità di Rafa Marquez per il compagno Hernandez che, sul filo del fuorigioco, saltava il portiere francese Lloris e segnava lo 0-1.

Francia tramortita ma poco reattiva, così i messicani bissavano grazie ad un calcio di rigore, concesso per ingenuo fallo di Abidal su Barrera in piena area: dal dischetto, realizzava il bomber Blanco.

Notte fonda per i vice campioni del Mondo, ormai arrivati alla fine dell’era grigia targata Domenech.