Formula 1 GP d’Ungheria: trionfa Mark Webber

webber-alonso-vettel-hungaroring

L’australiano della Red Bull, Mark Webber, sia aggiudica il GP d’Ungheria, dodicesima prova del Mondiale 2010 di Formula 1. Ora è lui il leader iridato nella classifica piloti avendo scavalcato Lewis Hamilton, oggi ritirato.

Sul circuito dell’Hungaroring il ferrarista Fernando Alonso conquista un secondo posto che vale come una vittoria mentre Sebastian Vettel, partito dalla Pole Position, deve accontentarsi del gradino più basso del podio davanti all’altro pilota della Ferrari, Felipe Massa.

Caos al giro 15. Entra in pista la Safety Car per la presenza di un alettone sul tracciato e inizia la girandola delle soste ai box. Alla ripresa fuori Lewis Hamilton (McLaren) mentre Vettel viene penalizzato con un drive-through per aver frenato vistosamente davanti ad Alonso nel tentativo di ostacolarlo.

Mark Webber, ormai in fuga solitaria, taglia il traguardo con un margine di 17 secondi sullo spagnolo della Ferrari. Ottimo 5° posto per il russo della Renault Vitaly Petrov.