Formula 1: Briatore pronto al rientro dal 2013

fernando alonso flavio briatore

E’ stato trovato l’accordo fra la FIA e Flavio Briatore. L’ex team manager della Renault, coinvolto nello scandalo per l’incidente di Nelsinho Piquet nel GP di Singapore del 2008, potrà tornare nel circus della Formula 1 già dal 2013.

Tutto iniziò con la confessione del pilota brasiliano che, dopo il suo licenziamento dalla Renault, dichiarò di aver ricevuto l’ordine di provocare appositamente l’incidente nel GP di Singapore, al fine di favorire la vittoria del compagno di scuderia Fernando Alonso.

Briatore e Symonds, dopo aver riconosciuto la loro parte di responsabilità nello scandalo, hanno espresso le loro scuse ed il loro rammarico alla FIA.

Gli ex manager della Renault si asterranno da ogni ruolo operativo in Formula 1 fino al 31 Dicembre 2012 e, in cambio, sia Briatore che Symonds hanno dichiarato di rinunciare all’appello e a ulteriori azioni contro la FIA su questo argomento.