Finale NBA: Boston sull’1-1 grazie ad Allen

ray allen boston celtics

Dopo i primi 2 match della Finale di NBA il punteggio è di parità, 1-1 il parziale nella serie fra Los Angeles Lakers e Boston Celtics.

Nella prima gara giocata sulla West Coast, facile vittoria per i californiani, grazie soprattutto alla deludente prestazione degli avversari.

In gara 2 la storia cambia. 103 a 94 il risultato per i Celtics grazie alla superba prestazione del loro asso Ray Allen, autore di ben 32 punti e di un 8/11 dai tre punti. A nulla serve la buona prestazione di Gasol dei Lakers con i suoi 25 punti.

Nella prima frazione di gioco i californiani erano andati sotto di 14 punti, ritrovandosi poi sopra di 3 al circa 5 minuti dalla fine, ma l’ottima difesa e i canestri trovati dai Celtics hanno regalato il pareggio nella serie per Boston.

Nelle prossime 2 gara la sede cambierà. Si giocherà a Est, nella tana dei Celtics. Non saranno partite cruciali poiché gli incontri decisivi verranno disputati a L.A.