Europei Volley femminile 2011: le protagoniste del weekend

italia-volley-femminile-europei-2011-300x190

Finora abbiamo due squadre protagoniste negative e sei protagoniste positive per questi Europei femminili di Pallavolo 2011 organizzati dalla strana coppia Italia e Serbia. Sono infatti già pronte a lasciare la compagnia le rappresentative di Bulgaria e Croazia mentre l’Italia e la Russia, quest’ultima imbattuta, hanno chiuso al primo posto il loro girone.

Le pallavoliste azzurre dopo aver vinto il primo set, risultato che serviva a garantire la leadership nel girone, hanno perso poi contro la Turchia per 2 set a 3. Le prossime sfide dei playoff saranno dunque Turchia – Spagna, con la  nazionale vincente che andrà ad affrontare la Russia nei quarti di finale e Olanda-Azerbaijan, qui chi vince gioca contro l’Italia.

Italia-Turchia 2-3 (25-21, 26-28, 16-25, 25-22, 9-15).
La Turchia ha battuto l’Italia al tie-break nell’ultima partita del girone B giocatasi al Pala Iper di Monza. Le azzurre del Volley perdono di fatto la loro imbattibilità dopo diciannove gare. Il primo set è un dominio azzurro mentre nel secondo le turche vanno di pari passo con le nostre atlete che non possono distrarsi un attimo, cedendo solamente nel finale. Il terzo set si gioca quindi sul 1 a 1 e la Turchia, preso coraggio, allunga pagando poi lo sforzo al quarto set che vede le nostre riportare la gara sulla parità per due a due. Sono infine abili e più determinate le donne di Motta, in grado di portarsi a casa la vittoria nella quinta frazione di gioco.

Continuano invece, in Serbia, le gare dei gironi A e C, giunte al secondo turno, dove Polonia, Serbia e Germania, vincendo rispettivamente per tre set a zero contro Repubblica Ceca, Ucraina e Francia, ottengono il pass per la seconda fase.
PROGRAMMA PLAY-OFF

Martedì 27 settembre (Monza): Turchia-Spagna ore 17.30; Olanda-Azerbaijan ore 20.30.

Mercoledì 28 settembre (Belgrado): 2° girone A-3° girone C ore 17; 2°girone C-3° girone A ore 20.