Europei di Nuoto Italia: i protagonisti della settimana

fabio-scozzoli-vasca-corta-polonia-2

Che settimana quella appena trascorsa per tutti gli sportivi appassionati di nuoto! Sono infatti cominciati in Polonia i Campionati Europei di nuoto. Così come da tradizione gli italiani si sono subito messi in mostra. Non ci riferiamo ai soliti nomi blasonati come la Pellegrini, regina indiscussa delle piscine di tutto il mondo o al solito Magnini. Aprono la strada al medagliere azzurro una medaglia d’oro e 2 medaglie di bronzo. Partiamo da principio. La staffetta 4×50 regala l’oro all’Italia, guidata da un immenso Mirco Di Torca, che guida la volata azzurra vero il biondo metallo con il tempo complessivo di 1:33.86. Grande soddisfazione arriva anche dalla 50 SL, dove stavolta Orsi conquista una medaglia di bronzo, seconda medaglia consecutiva dopo quella d’argento conquistata nel 2010 agli scorsi Europei. Peccato davvero per il quarto posto di Luca Dotto, che rimane fuori dal podio.

Poteva mancare Fabio Scozzoli a questi premiati? Ovviamente no. Dopo la medaglia d’oro conquistata con la staffetta 4×50 uomini, Fabio ha conquistato anche la medaglia di bronzo nei 100 Rana. Una performance sfortunata tuttavia quella del nuotatore italiano, visto che godeva di ampi margini di vittoria sfumata poi nel finale. Una medaglia comunque portata a casa e che fa numero nel medagliere azzurro. I Campionati Europei sono dunque appena partiti, ma già di carne al fuoco ce n’è davvero tanta soprattutto quando in pista, oh pardon, in vasca scenderà l’assoluta dominatrice Pellegrini. Restate incollati al televisore, perchè questi Europei di nuoto promettono davvero grandi soddisfazioni per tutti i tifosi italiani, appassionati o meno di nuoto.