Europa League: Porto – Napoli 0-1, gol di Jackson Martinez

EUROPA-LEAGUE

Allo stadio Dragao il Porto si è appena aggiudicato il primo match, contro il Napoli, per questa gara di andata, valida per gli ottavi di finale stagionali, ma andiamo a vedere cosa è appena successo.

Il miglior Napoli di Rafa Benitez sembra essere rimasto in Italia visto che in Portogallo è andata in campo una pallida imitazione del Napoli europeo da Champions League che ben aveva impressionato contro Arsenal e Borussia Dortmund nella prima parte della stagione. Sembra proprio che a questa squadra manchi la scossa di adrenalina derivante dall’inno ufficiale della massima competizione continentale e che, in Europa League, l’approccio sia quindi ben diverso, di minore impatto. Vuoi anche per le defezioni, in giornata è arrivata l’indisponibilità di Maggio e così il tecnico azzurro ha dovuto reinventare la difesa, di certo non il reparto più brillante dei campani, ripescando dal mazzo la carta del francese Reveillere, vuoi per la scelta di escludere dalla lista Uefa l’italo brasiliano Jorginho, al suo posto era stato preferito Henrique, perché più duttile, giocatore che tra l’altro è stato anche schierato in giornata. Certo, siamo ancora lontani dal Napoli eliminato in Repubblica Ceca dal Viktoria Plzen, ma è l’atteggiamento che deve cambiare.

Il gol di Jackson Martinez, sì, proprio lui, l’attaccante inseguito per tutta l’estate da Bigon al San Paolo, di fronte al pubblico delle grandi occasioni è più che recuperabile nella gara di ritorno tra una settimana. Tra l’altro segnaliamo come  la società, proprio oggi, ha voluto ribassare i prezzi delle curve da 18 a 9 euro. Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per vivere insieme a noi tutte le grandi emozioni dell’Europa League.

 

 

EUROPA-LEAGUE