Eto’o Anzhi: 40 milioni in gioco, per la stampa russa è fatta

samuel-etoo

Il nuovo zar di Russia sarà nero e potrebbe già essere in campo domenica 21 agosto conto la Dinamo Mosca. Questo è quando la stampa russa dichiara in merito al trasferimento dell’attaccante camerunense Samuel Eto’o, ormai sempre più un ex dell’Inter visto che il blitz lampo del Anzhi, sempre essere riuscito, questione di dettagli e il “ratto del campione” sarà completato a breve.

Dettagli che, al momento, sono di natura puramente economica e riguardano il prezzo del cartellino del giocatore che il club russo dovrà pagare all’Inter. I nero azzurri al momento chiedono 30 milioni, ma il sentore è che l’affare si chiuderà a breve a una cifra di poco superiore ai 25 milioni, anche se c’è chi dice che i russi sarebbero disposti ad arrivare a 40 milioni, comunque si dovrà attendere mercoledì perché è iniziato il week end di Ferragosto è la Lega chiude qualche giorno quindi sarebbe impossibile depositare il contratto.

Nel frattempo l’Anzhi sta ultimando il contratto con il giocatore, definendo ogni minimo dettaglio, dai diritti d’immagine ai bonus legati a gol, vittorie, obiettivi e i benefit: casa a Mosca e aerei per Makhachkala oltre che per la sua patria, il Camerun. Domani è attesa la conferenza stampa del camerunense in Pinetina.

Secondo Leonardo, ex allenatore dell’Inter e attuale uomo mercato del Paris Saint Germain , questa è un’offerta fuori dal comune e con i russi ormai bisogna fare i conti. Serie A sempre più terreno di conquista anche da parte dei club russi che in pochi anni sono riusciti a convincere Spalletti, Rosina, Bocchetti, Criscito e ora anche Eto’o a lasciare il nostro campionato per andare a svernare sotto zero.