Ecco perchè Ibrahimovic non andrà al Milan



L’indiscrezione era nell’aria da qualche giorno, oggi però in Spagna è bella che lì, spiattellata sulle prime pagine dei giornali.
Il Milan potrebbe avanzare al Barcellona un’offerta per Zlatan Ibrahimovic, messo sul mercato dai blaugrana dopo l’acquisto di David Villa.
Si tratterebbe di mettere sul piatto 35 milioni di euro più un giocatore tra Borriello e Huntelaar.
L’ostacolo però sta nel contratto che lo svedese percepisce a Barcellona:
9 milioni di euro a stagione, e nell’esosa clausola rescissoria che il suo manager Mino Raiola ha inserito nel contratto firmato la scorsa estate: 250 milioni di euro!
Zlatan Ibrahimovic è legato al Barcellona fino al giugno del 2014, e molto probabilmente resterà in terra spagnola fino a nuova risoluzione di calciomercato.