E’ morto il Polpo Paul, in arrivo un Dvd per celebrarlo

Non si è soliti fare necrologi quando muore un cefalopode.

Se questi però era una mascotte mondiale capace di fare la fortuna di molti giocatori di calcio scommesse, o semplici appassionati di scaramanzia sportiva, beh, la notizia assume i toni del lutto.

Il Polpo Paul è stato ritrovato morto stamattina nella sua vasca, dopo alcuni giorni passati con una certa debolezza che i custodi del parco acquatico Sea Life Di Oberhausen aveva notato.

Il Polpo Paul è morto per cause naturali, e in occasione della sua scomparsa, lì nell’acquario, sono state messe bandiere a mezz’asta e i lavoratori portano un nastro nero sul braccio.

Lì al Sea Life di Oberhausen c’è un diario dove i visitatori possono lasciare un proprio messaggio di condoglianze per Paul, e non è finita qui: presto sarà realizzato un Dvd sul Polpo Paul per celebrare il suo personaggio durante i Mondiali Sudafrica 2010! Riposa in pace Polpo Paul. Si pensa già al suo predecessore, ma di Polpo Paul ce n’è uno solo.