Dramma ad una partita di calcetto: muore il giovane Robson Rocha Costa

Una vera tragedia ha scosso il sud del Brasile alla notizia della morte del giovane giocatore di calcetto Robson Rocha Costa di soli 23 anni.

Il fatto è avvenuto davanti alle telecamere di una emittente brasiliana, che ha ripreso il fatale momento.

Il giovane Costa è rimasto trafitto, prima alla coscia e poi all’intestino, da un pezzo di parquet che,

inspiegabilmente, si è sollevato dal terreno mentre effettuava un intervento contro l’avversario.

Inutile, purtroppo, la corsa dell’ambulanza verso l’ospedale più vicino.

Il giocatore è deceduto poche ore dopo l’intervento.

Di seguito il video del terribile incidente di Robson Rocha Costa:

httpv://www.youtube.com/watch?v=9QFH8KkJCCg