Dove vanno i calciatori vip a Capodanno?

capodannocesenatico

Se vi siete chiesti più volte come i grandi assi, i campioni, le stelle, i vip della nostra serie A passeranno il prossimo capodanno, amici di Sport10, questo è l’articolo che fa per voi.

I calciatori che riempiono di passione le nostre domeniche sono ufficialmente in pausa da dallo scorso giovedì 22, dicembre 2011, visto che il 21 dicembre la nostra serie A è scesa in campo per l’ultima volta quest’anno, recuperando la prima giornata di campionato saltata a suo tempo per lo sciopero dei calciatori.

Quasi tutti club riprenderanno la preparazione dopo San Silvestro, permettendo così ai propri tesserati di staccare la spina, allentare la tensione e godersi qualche giorno di vacanza.

C’è chi organizza feste nell’esclusiva Forte dei Marmi o chi dimostra attaccamento alla maglia e alla città come Totò Di Natale che di solito organizza un particolare cenone con menù misto friulano – napoletano al suo locale di Udine.

Altri invece, decisamente più mondani, preferiscono staccare del tutto la spina e rifugiarsi in località esotiche dove la loro fama non è di certo un problema come ad esempio Miami, Palm Beach, le Maldive, il Dubai o l’Oman.

Molti calciatori sud americani decidono invece di ritornare a casa per le vacanze, come già successo in passato, ad esempio Cambiasso, Zanetti, Burdisso, Palacio, Lavezzi e Campagnaro di solito tornano in Argentina in occasione delle festività così come Cavani del Napoli che non perde l’occasione di tornare in Uruguay a Salto.

Balotelli potrebbe rientrare a Brescia da Manchester mentre Quagliarella potrebbe decidere di passare le vacanze nella sua Castellamare di Stabia.

I nostro calciatori non disdegnano nemmeno le località sciistiche come le Dolomiti o Cortina dove sono stati avvistati spesso e volentieri Totti, Di Vaio, Amauri e Dainelli.