Debiti squadre di calcio, il Portsmouth è la prima ad andare in amministrazione controllata

La società del Portsmouth non riuscendo a trovare nuovi finanziamenti da oggi è in amministrazione controllata causa debiti troppo elevati (circa 60 milioni).

Nella storia dei club di Premier League è il primo a subire questo controllo.

Il Portsmouth in questo momento è ultimo in classifica a sette punti dalla penultima ed ora riceverà una penalizzazione di nove punti, equivalente alla retrocessione.

Per il calcio inglese è sicuramente un campanello d’allarme considerando che molte altre società navigano in cattive acque.

Questa situazione è sicuramente un motivo in più per riconsiderare le proposte del Presidente Uefa Michel Platini, che ha sempre promosso delle regolamentazioni finanziarie per i club di calcio.

 

 

portsmouth