Coppa Italia Napoli – Bologna 2-1, la prossima avversaria è l’Inter

Allo stadio San Paolo di Napoli finisce 2-1 tra Napoli e Bologna e i padroni di casa conquistano così l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia – Tim Cup 2011.

Marcatori della partita sono stati Yebda (9’), Lavezzi (24’) e Meggiorini (56’). Entrambe le formazioni sono scese in campo con un parziale turnover, gli uomini più importanti comunque c’erano, specie tra le file di Walter Mazzarri, che non ha rinunciato né a Hamsik né a Lavezzi né al bomber Cavani, subentrato al 20’ del secondo tempo.

La cronaca della gara ha visto il Napoli essere premiato dai primi 25 minuti di gioco giocati a senso unico verso la porta di Lupatelli: buona parte delle azioni partono da incursioni da Lavezzi, il Bologna si fa vivo soltanto alla mezzora con una conclusione di Meggiorini bloccata senza troppi patemi da Iezzo.

Nella ripresa stesso copione: Lavezzi e Zuniga galoppano sulle fasce, Hamsik imposta le ripartenza, ma è verso il quarto d’ora che Meggiorini cade in area durante una fase offensiva del Bologna. Su di lui fallo di Cribari, lo stesso Meggiorini batte dal dischetto e segna il 2-1. Le squadre si allungano ma il pallino di gioco resta nelle mani del Napoli. Malesani voleva una squadra “cattiva” ma al cospetto della forza del Napoli il Bologna s’è fatto agnello.

Turno meritatamente conquistato per il Napoli: mercoledì 26 gennaio c’è in calendario l’Inter ospite al San Paolo per i quarti di finale di Coppa Italia.