Contratto Rafa Benitez Napoli, quanto guadagna il nuovo allenatore

Rafael_Benítez

Per il vulcanico presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, semplicemente ADL su internet, Rafa Benitez è un leader. Ma quali sono le prospettive per il Napoli guidato dall’ex tecnico del Liverpool? E quanto andrà a guadagnare l’allenatore spagnolo sul Golfo?

Possiamo già dirvi che, inizialmente, Rafael Benitez percepirà uno stipendio pari a quello promesso a Walter Mazzarri per il rinnovo, cioè 3,5 milioni di euro l’anno, per un biennale con tanto di opzione sul terzo. Ad arricchire il già sontuoso contratto ci saranno poi diversi bonus che arriveranno a seconda dell’andamento della squadra, vedi Champions League, Coppa Italia e campionato, sì, Rafa ha chiesto il premio scudetto e per De Laurentiis questo è il prossimo obiettivo da portare a casa. La scelta dell’ex tecnico del Chelsea è un segnale, mediatico e non, molto forte. Il Napoli si porta a casa un allenatore vincente, di grande caratura ed esperienza internazionale, che lotta sempre su tutti i fronti, vedi quest’anno la conquista dell’Europa League, quasi a voler cambiare rotta. Benitez prende quanto Mazzarri ma è stato chiamato pern non mollare su nessun fronte, evitando brutte figure come l’eliminazione dal’Europa League ad opera del Viktoria Plzen, incidenti di percorsi che intaccano, e non poco, l’immagine internazionale del club, a cui ADL tiene molto.

Fronte calciomercato: sembra molto probabile l’arrivo di qualche giocatore dalla Premier League, sono molti i nomi che girano, tutti ex Liverpool e Chelsea, fedeli alfieri del calcio ragionato alla Benitez ma, a questo punto, potrebbe restare anche Cavani, vedi le sue ultime dichiarazione dall’Uruguay, perchè con un un tecnico del genere si può cominciare a pensare di vincere anche a Napoli e ad un cannibale come il Matador, l’appetito di vittorie non è mai mancato, e il progetto targato  Benitez piace, eccome se piace…

 

 

Rafael_Benítez