Consulto medico online, una scelta valida per i problemi sessuali

Il linguaggio freddo e formale dei termini medici spesso non è sufficiente a placare le insicurezze che un confronto diretto tra medico e paziente, specialmente maschile, può suscitare. Questo sembra essere vero in particolare per alcune tipologie di problemi, come ad esempio i disturbi relativi al sesso. L’uomo, specialmente il maschio mediterraneo, ha millenni di condizionamenti culturali che lo spingono a rassicurare il proprio contesto sociale sulla sua validità e sulla sua potenza sessuale. Se gli ultimi decenni hanno portato una patina di modernità e di linguaggio asettico che vorrebbe equiparare un raffreddore o un dolore al ginocchio alla capacità riproduttiva dell’uomo, purtroppo il trucco non funziona, specialmente a livello inconscio. Ragion per cui l’uomo nella sua finzione pubblica starà esteriormente sempre bene e forse, nel limite di quanto socialmente ammetterà, avrà un po’ di stress.

Perché una persona finisce per scegliere il consulto medico online? Essenzialmente per il motivo che abbiamo appena descritto. Perché i problemi necessitano comunque di soluzioni e comunque una interazione, uno scambio, tra medico e paziente a distanza assume una valenza del tutto diversa. Il monitor diventa una specie di specchio magico che invece di dire chi è la più bella o il più maschio del reame, può dire “ecco le migliori soluzioni del reame”. Che sia lo stesso medico poi a dare le soluzioni che nel contatto reale della vita di tutti i giorni vogliamo evitare, questo è irrilevante per il nostro io.

La caratteristica che contraddistingue noi italiani, e lo vediamo ogni volta che gioca la nostra nazionale – è di rimandare tutto agli ultimi momenti. “Palleggiamo” con i problemi, siamo convinti di avere molto più tempo di quello che in realtà abbiamo. Giochiamo con accenni di soluzioni e ci lasciamo subito cogliere da mille insicurezze. Abbiamo un eccesso di creatività che finisce per inibire il momento di tradurre le nostre soluzioni in azioni pratiche. Così, tra un abbozzo di idea e ipotesi di soluzioni, lasciamo trascorrere quasi tutto il tempo a nostra disposizione. E il tempo è il nostro principale nemico. E questo è il secondo motivo che ci spinge a preferire il consulto medico online. Anche i disoccupati in Italia sono oberati di impegni. Figuriamoci chi lavora. Sia che prendiamo l’auto, sia che usiamo i mezzi pubblici tra medico e farmacia parte una mezza giornata. E in genere si tratta di una mezza giornata in giorni per noi importanti. Se abbiamo fiducia nel medico che è dall’altra parte del monitor, e tale fiducia ha solide basi nel caso di farmacie online serie e affidabili, il consulto medico online può essere una valida scelta. Le farmacie online rappresentano così una valida soluzione per accelerare i tempi di guarigione degli uomini che soffrono di disfunzione erettile. Naturalmente i prodotti devono essere efficaci e i marchi di assoluta sicurezza.