Chi e’ Thohir? Biografia del nuovo presidente dell’Inter

Chi e' Thohir? Biografia del nuovo presidente dell'Inter

Erick Thohir promette di essere uno dei presidenti più particolari della storia dell’Inter. Prende di mano la squadra da colui che, di fatto, è il più vincente della storia nerazzurra, nonché rappresentante di una tradizione lunghissima iniziata con suo padre Angelo e tenuta sempre in alto da Massimo Moratti stesso. Ora, però, è tempo di grandi capitali, anche se Thohir non sembra voler recitare il ruolo di zio Paperone. Nonostante il suo patrimonio stimato in 25 miliardi di dollari, Thohir sembra avere intenzione di spendere, ma allo stesso tempo rendere l’Inter una squadra in grado di sostentarsi da sola.

Non sarà facile, ma il neo presidente nerazzurro è uno che sa il fatto suo. È nato a Giacarta il 30 maggio 1970, figlio di Teddy Thohir, uno dei più grandi magnati della sua regione. Si è laureato alla National University di Los Angeles in economia con tanto di master e in tanti anni si è distinto prima di tutto come imprenditore e poi come sportivo di primissimo piano. I suoi più grandi affari, però, sono stati fatti nel campo dei media, il che lo rende per certi versi molto simile a quello che ora è il suo antagonista calcistico più diretto, ovvero Silvio Berlusconi.

La sua verve sportiva si era già manifestata nell’acquisto di vari club. Nota è l’appartenenza alla sua holding del DC United, la squadra di Washington, insieme alla quota del 15% del team NBA dei Philadelphia 76ers. Meno nota è la sua proprietà del Persib Bandung, squadra del campionato indonesiano che fino ad oggi non ha certo raccolto numerosi successi in patria. Potrà essere l’Inter un modo per riscattarsi nel mondo del calcio? Possibile. Lo vedremo nel mercato di gennaio, quando sarà chiamato a dare una prima e, si spera, buona impressione.

Chi e' Thohir? Biografia del nuovo presidente dell'Inter

Foto: Wikimedia Commons