Champions League Trabzonspor – Inter 22 novembre diretta tv





L’altra faccia, quella positivo,  dello strano momento dell’Inter è proprio la Champions League.  Claudicante in campionato la squadra di Claudio Ranieri ha saputo invece riprendere il cammino nella massima competizione continentale dopo il primo scivolone interno subito nell’interregno di Gian Piero Gasperini proprio contro i turchi del Trabzonspor a San Siro.

Thiago Motta e compagni stasera non vogliono perdere la trebisonda come all’andata, anzi, inaspettatamente si trovano a dare la caccia ad un record stabilito dall’Inter targata triplete di Josè  Mourinho: il poker di vittorie Champion League.

Vincendo stasera salirebbero infatti a quattro il numero di vittorie consecutive in Europa e i nerazzurri eguaglierebbero quanto fatto da Mou, centrando anche il 200esimo successo internazionale della proprio stasera. Capitan Zanetti ha rilasciato la seguente dichiarazione nel pre partita : “Sappiamo che questa gara pesa anche per il campionato. Dobbiamo ancora migliorare tanto e vincere qui è importantissimo per sbloccare la nostra stagione”.

I nero azzurri dovranno fare a meno di Wesley Sneijder e senza il centrocampista olandese in fase di gioco la squadra perde sicuramente qualcosa. Il centrocampo sarà quindi affidato all’argentino Cambiasso, all’italo-brasiliano Thiago Motta e a capitan Zanetti con il serbo Stankovic che sarà schierato dietro al duo argentino Milito e Zarate.

Queste le probabili formazioni:

Trabzonspor (4-5-1): Tolga Zengin; Celustka, Giray, Glowaski, Cech; Alanzinho, Zokora, Colman, Serkan Balci, Halit Altintop; Burak Ylmaz.
Allenatore: Senol Gunes.

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Nagatomo, Samuel, Lucio, Chivu; Zanetti, Cambiasso Thiago Motta; Stankovic; Zarate, Milito.
Allenatore: Ranieri.

L’incontro di stasera sarà seguito dalle telecamere di Sky Sport 3 Hd, Sky calcio 2 Hd e Premium Calcio 1