Champions League Milan – Barcellona andata 2013-2014: quando è la data?

Champions League Milan - Barcellona andata 2013-2014: quando è la data?

Dire che il Milan si avvicina alla sfida contro il Barcellona con le ossa rotte è dir poco. I ragazzi di Massimiliano Allegri in questo momento non solo sono falcidiati dagli infortuni, di cui solamente alcuni si sta riuscendo a venirne a capo, ma sono anche con il morale sotto le scarpe. La sconfitta di domenica sera contro la Juventus rischia di lasciare pesanti strascichi e non solo per la lunga squalifica comminata a Philippe Mexes. Il problema è che il Milan non è riuscito a portare a casa nemmeno un pareggio dopo essere andato in vantaggio con merito con un’azione aggressiva e ben congegnata dopo nemmeno 20 secondi di match. La Juve si è dimostrata più squadra, al di là dell’abilità dei singoli, e la sensazione è che anche con Balotelli in campo le cose non sarebbe state molto diverse.

Il Barcellona sbarcherà a Milano il prossimo 22 ottobre. C’è tempo per recuperare alcuni lungodegenti molto importanti, come De Sciglio e Kakà, senza contare che l’approdo di questi due potrebbero consentire di riportare nel loro ruolo originale giocatori come Montolivo, ieri costretto con poco successo ad agire come trequartista. Basterà per battere una delle squadre più forti d’Europa?

Ovviamente no. Il calcio italiano in questo momento storico è decisamente inferiore a quello spagnolo e il Milan per ora non è certo la massima espressione della nostra Serie A. Non basterà una partita di grinta e cuore per uscire dallo stadio almeno con un punto (fossimo in Allegri firmeremmo immediatamente per un doppio pareggio), ma occorrerà organizzazione e buon gioco (non necessariamente bello). Se il Milan contro il Barça giocherà come contro la Juve, rischierà l’imbarcata. E allora Allegri inizierebbe a vacillare sul serio.

Champions League Milan - Barcellona andata 2013-2014: quando è la data?