Champions League: le partite in calendario 5 6 marzo 2013

La prossima due giorni di Champions League, che sarà compressa nella giornate di martedì 5 e mercoledì 6 gennaio 2013,  valida per la gara di ritorno degli ottavi manda in campo otto squadre per quattro incontri da dentro o fuori, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio qui di seguito.

 

Si comincia con due partite decisamente in bilico, infatti martedì 5 marzo 2013, scenderanno in campo il Borussia Dortmund, lo Shaktar Donetsk, il Manchester United e il Real Madrid. In Germania il Dortmund ha il vantaggio delle due reti segnate in trasferte nel pareggio finale per 2 a 2 con gli uomini di Lucescu che, verosimilmente, si giocheranno la loro partita per cercare di passare il turno. Un discorso simile andrà in scena anche all’Old Trafford, dove i Red Devils di Sir Alex Ferguson ricevono i Galacticos di Josè Mourinho, dopo il pareggio per uno a uno dell’andata. Ora però potrebbe essere tutta un’altra storia visto che i madrileni, complice il calo del Barcellona, sembrano aver trovato nuova linfa vitale e l’eliminazione del Manchester appare meno lontana.

Il giorno dopo, mercoledì 6 marzo 2013, allo Juventus Stadium di Torino torna la Champions League con la Vecchia Signora di Antonio Conte impegnata con il Celtic Glasgow, forte però di una vittoria per tre a zero maturata in Scozia. Qui i giochi dovrebbero essere decisamente chiusi. L’altro incontro di giornata è decisamente più equilibrato con il Valencia che proverà a centrare l’impresa al Parco dei Principi contro il Paris Saint Germain. I francesi si imposero per due a uno al Mestalla ma ora dovranno fare a meno dello squalificato Ibrahimovic

 

Martedì 5 marzo 2013

Dortmund- Shaktar

Manchester United- Real Madrid

Mercoledì 6 marzo 2013

Juventus- Celtic

Paris Saint Germain- Valencia

 

 

 

 

champions-league1