Champions League 2011 ottavi di finale: le squadre qualificate


biteditor.it
biteditor.it
 
 

Cerca
 
 
 
Risultati web
No web results found
Collegamenti Sponsorizzati

Cerca
 
 
 
 
Categorie preferite

Qui gli ultimi non saranno affatto beati perché agli ottavi di finale di Champions League le prime incontreranno le seconde qualificate e tutto il resto rimarrà fuori, costretto a guardare.

Cinque sono le squadre che hanno già assicurato il loro primo posto, cioè Bayern, prima nel Girone, A (quello del Napoli), l’Inter, che ha dominato il gruppo B, il Real Madrid che maramaldeggia nel gruppo D (vedi il recente 6-2 alla Dinamo Zagabria), l’Arsenal nel gruppo F (magra consolazione per l’Udinese eliminata proprio dai gunners ai preliminari) e, ovviamente, il Barcellona delle meraviglie, che una volta battuto il Milan si è aggiudicato il primato del gruppo H.

E’ quasi dentro anche il Benfica, i portoghesi se riusciranno a battere i romeni dell’Otelul Galati, squadra che possiamo tranquillamente definire materasso del girone C, saranno primi. Nel gruppo E il Bayern Leverkusen si gioca il traguardo al prossimo turno contro il Genk. LA sorpresa nel Gruppo G potrebbe essere l’Apoel Nicosia, pronto ad agguantare il primato.

Il quadro delle seconde è decisamente più incerto, Milan  a parte,  mentre Napoli, Lilla, Manchester United e Ajax sono ancora in apprensione. Gli azzurri di Mazzarri saranno padroni del loro destino contro il Villareal, i francesi avversari dell’Inter ospiteranno il Trabzonspor, ai Red Devils di Sir Alex Ferguson basterà un pareggio a Basilea mentre ai lancieri olandesi basterebbe una migliore differenza reti per passare nei confronti del Lione.

All’ultima spiaggia utile si trovano Chelsea, Valencia, Porto, Zenit, Marsiglia e Olimpyacos, chiamate al dentro o fuori prima del sorteggio d venerdì 16 quando magari l’Italia sarà l’unica ad aver centrato l’en plein con 3 squadre su 3 agli ottavi, facendo rifiatare il ranking Uefa.