Champions League 18 Settembre 2013: formazioni, dirette Tv Napoli, Milan

UEFA_Champions_League_2000px

Inizia questa sera l’avventura in Champions per Milan e Napoli. Entrambe le partite saranno trasmesse in diretta televisiva a partire dalle 20.45 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (Napoli) e Sky Sport 3  e Sky Calcio 2 (Milan) e su Premium Calcio. È possibile inoltre seguire i match in streaming grazie alle applicazioni per pc, tablet e smartphone SkyGo e PremiumPlay. Napoli-Broussia Dortmund sarà  trasmessa anche in chiaro da Italia 1.

La squadra di Allegri avrà di fronte a San Siro il Celtic Glasgow, già affrontato diverse volte negli ultimi anni. I rossoneri sono però in emergenza, viste le numerose assenze, ultima quella di Kaka infortunatosi nella gara pareggiata al fotofinish contro il Torino.

Quindi i tifosi che già sognavano un’altra magia dell’asso brasiliano contro gli scozzesi dopo quella che nel 2007 permise al “Diavolo” di passare gli ottavi di finale, dovranno attendere le prossime notti europee.

Formazione obbligata dunque per il Milan che scenderà in campo con Abbiati in porta, Zaccardo, Mexes, Zapata e Constant ( in ballottaggio con Emanuelson ) in difesa, Nocerino, De Jong e Muntari a centrocampo, sulla trequarti agirà Birsa preferito a Robihno e in attacco Matri e Balotelli.

Il tecnico del Celtic Lennon risponde con il suo classico 4-4-2 con Forster tra i pali; linea difensiva composta da Lustig, Ambrose, Van Dijk, Izaguirre; Commons, Ledley, Mulgrew, Brown sulla linea mediana; mentre Samaras, Stokes avranno il compito di scardinare la retroguardia rossonera.

Dinamiche totalmente diverse a Napoli dove Benitez ha tutta la rosa a disposizione per cercare l’impresa contro i vicecampioni d’Europa del Borussia Dortumund.

L’ex allenatore del Chelsea è intenzionato a schierare il Napoli tipo. Quindi spazio al classico 4-2-3-1 con Reina, Maggio, Albiol, Cannavaro ( in vantaggio su Britos ), Zuniga, Behrami, Inler, Callejon, Hamsik, Insigne ( preferito a Pandev ) e Higuain.

Il coach dei tedeschi Jurgen Klopp che ha dichiarato di essere stato contattato da De Laurentis in estate, si presenterà al San Paolo con lo stesso modulo dei partenopei. Quindi a protezione della porta Weidenfeller, Grosskreutz e Schelmezer terzini, Hummels e Subotic centrali, a protezione della difesa ci saranno Bender e Sahin, mentre alle spalle di Lewandowsky, si muoverà il trio formato da Aubameyang, Mkitaryan e Reus.

Tutto è pronto dunque, stasera inizia la marcia su Lisbona ( teatro della  finale ) e Milan e Napoli daranno il massimo per arrivare il più lontano possibile.

UEFA_Champions_League_2000px